Vergogna a Camerota: disattivata la postazione del 118

Dal primo settembre a Camerota non c’è più la postazione di emergenza sanitaria 118.

“La convenzione era prevista fino al 31 agosto“.

Al momento l’ambulanza più vicina è quella del Saut di Palinuro che, però, deve coprire un territorio vastissimo, da Palinuro a Celle di Bulgheria, fino a Camerota.

Considerato il numero elevato di turisti ancora in zona, l’attuale servizio di emergenza sanitaria potrebbe risultare inefficace. Sono stati più di 180 gli interventi effettuati in due mesi dalla sola postazione di Marina di Camerota (gestita dai volontari della Cilento Emergenza onlus) che ora, però, non è più operativa.

Dal primo settembre è stata abolita anche la guardia medica turistica, che assicurava la presenza di un medico nelle ore diurne.

14326165150_316b4e3099_nSituazione simile anche in altri comuni del Cilento: stop delle ambulanze estive anche a Castellabate, Casal Velino, Acciaroli, Pisciotta e sul porto di Palinuro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti