Ambulanza 118 si schianta durante la corsa verso l’ospedale

Grave incidente all’incrocio di San Nicolò: il mezzo sanitario del 118 di Castello stava trasportando d’urgenza verso Piacenza un uomo colpito da infarto. Ferita anche la 22enne a bordo dell’auto coinvolta nello scontro.

Un’ambulanza del 118 di Castelsangiovanni è rimasta coinvolta nel grave incidente stradale avvenuto ambulanza-si-schianta-allincrocio-ilpiacenzanella notte del 28 ottobre sulla via Emilia a San Nicolò, all’incrocio con via Agazzano e la strada per Calendasco: il mezzo di soccorso stava viaggiando in emergenza, con sirene e lampeggianti, verso l’ospedale di Piacenza con a bordo un paziente molto grave quando si è scontrata violentemente con una Mini che proveniva dalla strada di Calendasco. Nell’impatto, violentissimo, l’ambulanza è finita fuori strada abbattendo anche due paracarri di cemento. Leggermente feriti i due sanitari – autista e infermiere – che erano a bordo. Ferita invece in maniera più seria, ma comunque non grave, la 22enne che era alla guida della Mini rimasta distrutta in mezzo alla strada.
Sul posto, insieme ai carabinieri di Castelsangiovanni, il 118 ha subito inviato una squadra di vigili del fuoco, l’automedica e due ambulanze: una ha proseguito il trasporto del paziente cardiologico verso l’ospedale, mentre l’altra ha trasportato la 22enne al pronto soccorso.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti