Amatrice: inviato dal Friuli il 2° elicottero del 118 nelle zone terremotate con equipe specializzata

Il Friuli-Vg risponde all’appello lanciato dai terremotati anche inviando il secondo elicottero del 118 della Centrale operativa di Udine. «Si tratta del velivolo che normalmente viene usato se il primo, quello in servizio attivo, ha un guasto o è in manutenzione – spiega Amato De Monte,  Direttore di Dipartimento ad attività Integrata di anestesia e rianimazione – È decollato circa 2 ore fa con a bordo una equipe specializzata formata 1927069_dsc_0393dall’anestesista Andrea Gigante dell’ospedale di Udine e dall’infermiere del 118 Luca Quas. Il loro compito sarà di trasportare i feriti da un ospedale all’altro, o da un punto di soccorso all’altro». L’equipaggiamento consentirà all’equipe, un vero vanto per il Friuli, di operare sia intervento “primario”, cioè su strada o sul luogo del soccorso, che in secondario, cioè per il trasferimento da un ospedale all’altro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti